2011 – Seconda edizione

Un albero per amico

Per la seconda edizione del SanPellegrino Festival di Poesia è stato proposto come tema “l’albero”, che i bambini e i ragazzi hanno interpretato nei modi più diversi e da vari punti di vista, in relazione alla loro esperienza e ai loro interessi: chi abbraccia l’albero come un amico, chi lo difende dalle aggressioni dell’ambiente, chi lo vede testimone dell’evolvere del tempo e della propria maturazione, chi allarga lo sguardo al rapporto uomo- natura e alla necessità che s’instauri un rapporto di rispetto e di salvaguardia.

Il tema è stato sviluppato negli interventi dei due poeti ospiti del Festival: Pietro Formentini ha presentato le sue poesie e i suoi disegni sugli alberi, suscitando momenti di riflessione e di emozione e dando ai ragazzi spunti per le loro composizioni; Giusi Quarenghi ha allargato lo sguardo al rapporto con la natura, nel racconto di situazioni che hanno caratterizzato il percorso di formazione di un bambino. Bellissimo è stato lo spettacolo “E sulle case il cielo”, offerto alle classi-giuria e ai loro docenti, in cui sono state messe in scena le poesie tratte dal suo libro dallo stesso titolo.

Come già accennato in precedenza, da questa seconda edizione la partecipazione al concorso è stata ristretta ai bambini e ai ragazzi dagli 8 agli 11 anni, dalla classe 3a di Scuola Primaria alla classe 1a di Scuola Secondaria di 1° grado. Hanno risposto al nostro invito tante scuole, da ogni parte d’Italia, presentando in totale 800 poesie, alcune scritte individualmente, altre scritte in gruppo o come intera classe. Le classi coinvolte sono state 81, di 36 diversi istituti comprensivi, per un totale di 1.321 alunni impegnati nell’attività di scrittura poetica.

Anche gli adulti hanno partecipato numerosi al concorso, scrivendo poesie dedicate ai bambini sullo stesso tema: in tutto 90 autori, provenienti da tutte le parti d’Italia, da San Pellegrino a Gimigliano (Catanzaro), fino a Korça in Albania. In totale da 88 diverse località.

Anche in questo caso la selezione dei 10 finalisti è stata effettuata dalla giuria tecnica, ma la classifica finale è stata determinata dai voti espressi dai 427 alunni delle 23 classi-giuria di 8 scuole. Per gli autori in lingua locale la selezione è stata effettuata solo dalla giuria tecnica.

Le premiazioni si sono svolte il 3 dicembre 2011 ancora presso il Teatro dell’Oratorio di San Pellegrino Terme. Presentatrice della serata e lettrice è stata Elide Fumagalli, mentre il commento delle poesie e le premiazioni sono state effettuate congiuntamente da Giusi Quarenghi e Pietro Formentini. Hanno animato la serata i bambini del “Coro degli Angeli” di San Pellegrino, diretti dai maestri Lorenzo Tassi e Gianfranco Cavagna.

BAMBINI E RAGAZZI PREMIATI:

POESIE INDIVIDUALI

CATEGORIA 1A (Classi 3ª e 4ª Scuola Primaria)

Primi classificati a pari merito:

* Nizar Elassossi Classe 3ª A – Zogno (BG)

* Marco Brigenti Classe 4ª – Endenna – Zogno (BG)

Secondo classificato:

Matteo Caroli Classe 4ª A – Seriate (BG)

Terzo classificato:

Lorenzo Milesi Classe 4ª A – San Pellegrino Terme (BG)

CATEGORIA 2A (Classi 5ª Scuola Primaria e 1ª Scuola Secondaria di 1° grado)

Prima classificata:

Alessandra Cortinovis  Classe 5ª – San Giovanni Bianco (BG)

Seconda classificata:

Anna Caseri Classe 1ª B – San Pellegrino Terme (BG)

Terzo classificato:

Riccardo Galli Classe 1ª A – Lurago d’Erba (CO)

POESIE DI GRUPPO O DI CLASSE

CATEGORIA 1B (Classi 3ª e 4ª Scuola Primaria)

Primi classificati:

Leonardo Sonzogni e Alessandro Zanchi – Classe 3ª B – Zogno (BG)

Secondi classificati:

Gli alunni della classe 4ª di Endenna – Zogno (BG) – docente Donatella Omacini

Terzi classificati:

Tommaso Todeschini – Benedetta Frosio Classe 3ª di Ponte Giurino – Sant’Omobono Terme (BG)

CATEGORIA 2B (Classi 5ª Scuola Primaria e 1ª Scuola Secondaria di 1o grado)

Primi classificati:

Luna Cimino, Gaia Fiorin, Sara Chouaieb e compagni – classe 1ª D – Favaro Veneto (VE)

Secondi classificati:

Davide Sesana, Marcello Riva, Eraldi Agushi, Chiara Boaretto Classe 5ª – Oggiono (LC)

Terzi classificati:

Gaia De Capitani, Filippo Panzeri, Melissa Corti, Michael Rusconi, Massimo Sangiorgio Classe 5ª – Oggiono (LC)

Nella valutazione complessiva dei migliori risultati conseguiti è risultato vincitore l’Istituto Comprensivo di San Giovanni Bianco per l’alto numero di alunni partecipanti al concorso, a cui viene assegnato un buono di 500 euro per l’acquisto di materiale didattico.

La giuria ha voluto anche assegnare un premio speciale alla classe 1ªF della Scuola Secondaria di 1° grado di Grumo Appula (provincia di Bari) per l’impegno e l’originalità del lavoro svolto.

SEZIONE ADULTI

1a Cinzia Milite di Misinto (Monza Brianza)

2a Franca Monticello di Montecchio Precalcino (Vicenza)

3a Anna Baccelliere di Grumo Appula (Bari)

VINCITORE PER LE POESIE IN LINGUA LOCALE

Luca Arrigoni di Palazzago (Bergamo)