PREMIAZIONI 5a edizione 2014-15

Nel pomeriggio di sabato 28 marzo presso il teatro del CASINÒ MUNICIPALE di San Pellegrino Terme si è conclusa la 5a edizione del Festival Nazionale di poesia per e dei bambini, con la premiazione dei vincitori del concorso poetico. La manifestazione è stata promossa dal Comune e organizzata dal Centro Storico culturale Valle Brembana, con il patrocinio e la collaborazione di diversi enti e associazioni del territorio. Il tema del concorso di quest’anno era "il pane", frutto antico e nuovo dell'incontro tra la generosità della terra e il saper fare della specie umana; un dono per ciascuno da dividere con tutti. Quest’anno hanno risposto all’iniziativa più di 1300 bambini e ragazzi che hanno presentato 740 poesie. Le scuole partecipanti sono state 29, le classi 67, di 24 diverse località di provenienza, dal Nord al Sud Italia. Tra queste ha vinto un primo premio una scuola di Gravina di Puglia in provincia di Bari, che era presente con tutti i bambini e una folta delegazione guidata dalla Dirigente scolastica e dal vicesindaco.

Abbiamo proposto il tema del pane, in vista dell'EXPO di Milano, perché il pane è il cibo per eccellenza e la "tavola" dovrebbe rappresentare il momento più intenso di vita e di convivialità della famiglia. Trattare il tema del pane è stata l'occasione per riflettere sul rapporto col cibo e sulla disponibilità alla condivisione. Elide Fumagalli ha letto con grande efficacia le poesie, accompagnata alle tastiere dalle improvvisazioni musicali di Gianfranco Cavagna. La poetessa Giusi Quarenghi, autrice di libri per ragazzi, insignita del premio Andersen-Italia per la scrittura nel 2006, e presidente della Giuria Tecnica, ha commentato e premiato le poesie vincitrici. Prima sono stati premiati i bambini più piccoli, di 3a e 4a elementare che hanno scritto poesie in forma individuale o in gruppo. I 580 partecipanti hanno presentato 300 poesie, di cui 50 di gruppo o di classe. Tra loro la giuria tecnica ha individuato soltanto due primi classificati a pari merito, sia nella categoria poesie individuali, sia nella categoria poesie di gruppo. Le poesie dei piccoli infatti non erano molto numerose e la giuria ha preferito limitarsi ad assegnare soltanto il primo premio.

1A - CATEGORIA POESIE SINGOLE CLASSI 3A-4A Primi classificati a pari merito: * Andrea Cortesi classe 4a scuola primaria di Endenna (I.C. Zogno ) * Flavio Rondi classe 4a scuola primaria di Bracca (I.C. Serina)

1B - CATEGORIA POESIE DI GRUPPO CLASSI 3A- 4A
Primi classificati a pari merito:

* Classe 3a scuola primaria di Ambria (I.C. Zogno)
Alunni: Ambrosioni Asia, Bionda Linda, Brozzoni Alessia, El Aloui Chrifi Elyass, Finkelberg Asia, Fantini Nicola, Gritti Sara, Locatelli Davide, Pellegrini Elisa, Pesenti Eleonora, Rinaldi Massimo, Rondi Erion Luigi, Rubis Ivan, Tiraboschi Daniel, Tiraboschi Elena, Traini Alessandro.
Docenti: Tassis Federica – Tiraboschi Elisabetta

* Classe 3 a scuola primaria di Endenna (I.C. Zogno)
Alunni: Berlendis Giorgia - Corna Martina- Cortinovis Nicla- Gherardi Luca-Ghisalberti Giulia - Giacoppo Marek - Habchi Amin - Habchi Aya - Merelli Alessia- Merelli Valentina - Monaci Michele - Pesenti Cristian - Zanchi Paolo
Docente: Omacini Donatella

Successivamente sono stati premiati i ragazzi più grandi di 5a elementare e 1a media, che quest'anno hanno partecipato più numerosi e presentato un numero maggiore di poesie rispetto a quelli più piccoli: 730 alunni hanno presentato 450 poesie, 83 delle quali composte in gruppo. Per la prima volta c'è stato un maggiore interesse anche da parte delle scuole medie, che hanno ottenuto premi e segnalazioni per la qualità del lavoro svolto.

2A - CATEGORIA POESIE SINGOLE CLASSI 5A-1A MEDIA
1° classificato: Pietro Sonzogni Classe 1aB - Scuola Media San Pellegrino Terme (I.C. San Pellegrino T.)
2° classificato Scaravonati Mathias Classe 5aA Scuola primaria di San Giovanni Bianco (I.C. San Giovanni B.)
3° classificato: Gambirasio Nicolò Classe 5a scuola primaria di Piazza Brembana (I.C. Valnegra )

2B -CATEGORIA POESIE DI GRUPPO CLASSI 5A-1 A MEDIA

1^ classificata: Classe 5aC - 2° Circolo Didattico “Don Saverio Valerio” - Gravina in Puglia (Bari)
Alunni: Angiulli Francesca, Calderoni Victor, Capezzera Alessandra, Cardascia Marienza, Desiante Daniela, Di Giesi Stefano, Grassi Luigi, Gravina Angelica, Isidoro Nicola, Casalandra Francesco, Lobaccaro Grazia Maria, Lorusso Domenico, Lorusso Vincenzo, Mastrodonato Nicolangelo, Nuzzi Luana, Quirino Oronzo, Riviello Noemi.
Docente: Basile Chiara

2^ classificata: Cortinovis Davide, Gianati Chiara, Locatelli Gloria, Pellegrinelli Andrea
Classe 1aC Scuola media di Zogno (I.C. Zogno)

3^ classificata: Classe 5a scuola primaria di Piazza Brembana (I.C. Valnegra)
Alunni: Annovazzi Mattia, Buzaeanu Eduard, Battelli Marco, Calegari Alessia, Gambirasio Nicolò, Lobati Manuela, Mainetti Elena, Mainetti Gemma, Milesi Eleonora, Paleni Marta, Palmieri Alberto, Polattini Daniele, Quarteroni Francesco, Quarteroni Valentina, Rota Marco, Rota Samuele
Docente: Begnis Maria Erica

La giuria tecnica ha assegnato anche un buono per l'acquisto di materiale didattico alle classi che hanno avuto il maggior numero di poesie segnalate dai singoli giurati: classe 5a di Piazza Brembana (BG), classi 3a e 5a di Serina, classi 1aA e la 1aC della scuola media di Zogno che si sono presentate sul palco insieme ai loro docenti Erica Begnis, Carmen Perdomini, Carlo Petruzziello e ai dirigenti scolastici dei rispettivi istituti, prof. Vincenzo Basile, prof. Franco Bonzi e prof. Claudio Gotti. La pergamena di riconoscimento e il buono-acquisto è stato consegnato dal presidente del Centro Storico Culturale, prof. Tarcisio Bottani. In ultimo si è voluto premiare l'entusiasmo con cui hanno lavorato altre scuole, che hanno dimostrato un grande impegno collettivo, anche se non risultano tra le classi vincitrici. E' stato assegnato quindi un riconoscimento di merito alle classi di cinque scuole, che si sono particolarmente impegnate in questa attività:

Classi 3aA-3aB I.C. Brembilla - Plesso di Sedrina
Classi 3aA-B – 4A-4B - I.C. De Amicis, scuola primaria Savio, Bergamo
Classe 5a - I.C. Valnegra – plesso di Branzi
Classi 3a-4a-5a - I.C. Brembilla – plesso di Gerosa di Valbrembilla
Classe 1aC - Scuola media "Catullo" - Desenzano (BS)

Il riconoscimento è stato assegnato dal Presidente della Comunità Montana di Valle Brembana, dott. dott. Alberto Mazzoleni, e dall'assessore alla cultura del Comune di San Pellegrino, Michele Pesenti, che si sono complimentati per la straordinaria partecipazione alla manifestazione e per la qualità della proposta educativa, auspicando che venga continuata anche per il futuro. Nel corso delle premiazioni è intervenuta anche la prof.ssa Paola Crippa, esprimendo il suo apprezzamento personale e portando il sostegno della dott.ssa Patrizia Graziani, dirigente dell'Ufficio Scolastico Regionale per l'ambito di Bergamo.

Per la categoria ADULTI, hanno partecipato al concorso 129 poeti che hanno presentato 142 poesie. La loro provenienza è stata più varia rispetto a quella dei bambini: ci sono arrivate poesie da 112 località di tutte le regioni italiane e anche dall'estero.

I cinque finalisti selezionati dalla giura tecnica sono stati:
Germana Bruno di Erice (TP) - Adele Carminati di S. Giovanni B. (BG) - Myriam Mantegazza di Milano - Antonella Riccardi di Roma - Francesca Schweiger di Roma. Tra le poesie di questi autori, i 448 alunni delle 24 classi-giuria di 9 scuole del territorio hanno scelto "PICCOLI CHICCHI CRESCONO" di Myriam Mantegazza

In conclusione il coordinatore del Festival, Bonaventura Foppolo, ha espresso la speranza di poter continuare anche per il prossimo anno questa esperienza, che le scuole e i docenti hanno apprezzato come un’occasione di crescita culturale ed educativa dei loro alunni e di qualificazione professionale per se stessi. Il presidente del Centro Storico Culturale prof. Tarcisio Bottani ha ringraziato le autorità presenti e chi ha reso possibile il festival e ha collaborato alla sua realizzazione: il Comune di San Pellegrino, le Fondazioni della Comunità Bergamasca e della Banca Popolare di Bergamo, la Provincia di Bergamo, il Consorzio dei Bacini Imbriferi Montani, la Comunità Montana di Valle Brembana, il Comune di Bergamo, l'Eco di Bergamo e in particolar modo il Provveditorato agli studi di Bergamo che ha diffuso la proposta in tutte le scuole della Provincia. Un grazie è andato anche a coloro che hanno collaborato concretamente nelle varie fasi della manifestazione: la bibliotecaria di San Pellegrino, Donatella Milesi, Tiziana Pirola di ARTS e i volontari dell'Associazione Turistica di San Pellegrino. Nell'ambito della manifestazione i bambini hanno avuto in dono un pane, offerto dall'ASPAN - Associazione Panificatori di Bergamo, da condividere con gli altri, come dono e ricordo della giornata dedicata alla poesia.

Il coordinatore del Festival Bonaventura Foppolo

Le poesie si possono leggere nella pagina accanto.
Se volete sentire le poesie lette da Elide Fumagalli, andate all'indirizzo: http://www.vivodifiabe.com/biblioteca



Festival Nazionale di Poesia per e dei bambini - www.culturabrembana.com/sanpellegrinofestival - @Valbrembanaweb.com